20 maggio 2018 Primi Calci 2009

20180512annata2009vullocopertinaTorneo Piccoli Monelli 2009
I ragazzi di Mister Vullo non lasciano spazio agli avversari Barracuda 0 - V. Mercadante 14
Per la cronaca le reti : Costea ⚽⚽⚽ Degui⚽⚽⚽⚽ Di Tanno ⚽⚽⚽ Elmeskin ⚽⚽⚽ Cornacchia ⚽

20 maggio 2018 Giovanissimi FB

20171022annata2004morrreale118Ultima di campionato per i ragazzi di miste Morreale

Foglizzese vs Mercadante 0-3
Reti di CoDe Core ⚽ Coriasco ⚽ Scanu ⚽

20 maggio 2018 Esordienti 2006
20180520annata2006loria107
Mister Loria
Torneo "4° Memorial Renato Costantino" (Chieri) Mercadante 3 - Moncalieri 0
Marcatori:  Lo Riso (2), De Lucia

20 maggio 2018 Settore Giovanile

Con oggi si concludono tutti i campionati del Settore Giovanile . Ecco le classifiche finali degli Allievi Fb ( vedi >>>) , Giovanissimi  (vedi >>>) e Giovanissimi FB ( vedi >>>)

13 maggio 2018 Risultati Tornei

20180513annata2010trovero118Primi Calci 2010 mister Trovero Torneo Collegno Paradiso : Nichelino Esperia  - Mercadante 2 a 4

Pulcini 2007 Torneo Memorial Gino Ferrari : Insubria Milan -Mercadante 4 a 3 / Torino - Mercadante 5 a1 / Sisport - Mercadante 6 a 0

Primi Calci 2010 mister Ferraro Torneo Mirafiori Mercadante - Borgaro Nobis  2 a 9

Esordienti 2006 Torneo "4° Memorial Renato Costantino" (Chieri) : Mercadante 2 - Pro Settimo&Eureka 0

Primi Calci 2010 mister Dal Re 3° memorial Emilio Bruno Lucento - Mercadante 7 a 4

Pulcini 2008 mister Buongiorno Torneo Rudi Torroni Mercadante - Borgaro 1 a 1  (rete di   Hamza)

logo summercamp

Stiamo preparando i SUMMER CAMP di Simone Loria 15 (posti limitati), riservato ai bambini/e dagli 8 ai 15 anni e alle loro famiglie che vogliono trascorrere una settimana di divertimento e relax. 

COMACCHIO  
24 - 30 giugno 2018
Costo
FULL CAMP 590 euro
DAY CAMP 290 euro
ISCRIVITI QUI
VEDI LOCANDINA 
SCARICA LOCANDINA QUI
ISCHIA
2 - 7 luglio 2018
Costo
DAY CAMP 195 euro
 
ISCRIVITI QUI
VEDI LOCANDINA 
SCARICA LOCANDINA QUI
ALASSIO
8 - 14 luglio 2018
Costo
FULL CAMP 595 euro
DAY CAMP 295 euro
ISCRIVITI QUI
VEDI LOCANDINA
SCARICA LOCANDINA QUI

 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

info : 347 4613762 mail : Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

13 maggio 2018 Giovanissimi FB

20171022annata2004morrreale118Con una giornata di anticipo ... PRIMI CLASSIFICATI !!! Girone B . Vincitori del girone

 20180513annata2004morrealeclassifica

12 maggio 2018 Primi Calci 2009

20180512annata2009vullocopertinaTorneo Piccoli Monelli mister Vullo : Mercadante 14 - Cenisia 2 reti di, solo per la cronaca,  Catanzaro (3) Di Tanno (3) Costea (3) Macagnone (2) Cornacchia (2) Elmeskin (1)

12 maggio 2018 Pulcini 2007

Trofeo Città di Ciriè i ragazzi di mistr Loria M vincono sul Lascaris per 3 reti a 0. Mercadante 3 - Lascaris 0 (reti di Ibrahim, Galluzzo, Monchieri )

12 maggio 2018 Esordienti 2006

I ragazzi di mister Loria non la spuntano contro la Sisport al Torneo "4° Memorial Renato Costantino" (Chieri), partita in pareggio Mercadante - Sisport 0 a 0

12 maggio 2018 Allievi FB

Si conclude con un pareggio per 2 a 2 la gara odierna dei nostri ragazzi del 2002. Finale : Mercadante - Barcanova 2 a 2

6 maggio 2018 Risultati

Tutti i risultati del fine settimana del settore giovanile Allievi FB >>> - Giovanissimi >>> - Giovanissimi FB >>>

6 maggio 2018 Pulcini 2007

20180506annata2007loriacopertina118Concluso il Campionato 2007 girone  A dei ragazzi di Mister M. Loria,  con l'ultima partita contro il Borgaro, vinta 3 a 2 (2 reti di Ibrahim e 1 di Landi), hanno ottenuto dei risultati entusiasmanti.

Complimenti ai ragazzi ed il loro mister, 24 punti su 27, 8 vittorie su 9 (7 consecutive), 23 pti Fed su 27 . 

BRAVI RAGAZZI CONTINUATE A CRESCERE !!!

6 maggio 2018 Primi Calci 2010

 Torneo Emilio Bruno . Grande partita contro il Lascaris vinta per 9 a 2

5 maggio 2018 Allievi FB

Netta vittoria odierna dei 2002 contro il Vianney per 9 a 2 . Bravi!

4 maggio 2018 Pulcini 2007

Grandi i ragazzi del 2007 di mister Galliotta che vincono 2 a 0 contro il Fiano Plus

29 aprile 2018 Pulcini 2007

20180429annata2007loria

28 aprile 2018 Giovanissimi FB 2004 Usai

PER ONOR DI FIRMA .... 

Prestazione super dei ragazzi di Mister Usai che chiudono in bellezza una stagione meravigliosa nonostante le 5 sconfitte subite nel periodo di appannamento che più volte ho descritto, battendo i pari età del Lucento per 4 a 2.
Se qualcuno ....

leggi tutto ...

Prestazione super dei ragazzi di Mister Usai che chiudono in bellezza una stagione meravigliosa nonostante le 5 sconfitte subite nel periodo di appannamento che più volte ho descritto, battendo i pari età del Lucento per 4 a 2.
Se qualcuno dubitava del loro temperamento, della voglia di far bene e di fare bene calcio, oggi tutti i dubbi sono stati fugati.

I ragazzi sono bravi, sono cresciuti fisicamente e tecnicamente e sono sopratutto una squadra. E quando tutti sono tornati in saluto hanno dimostrato di saperci fare e di potersela giocare con chiunque.
La classifica ufficiale dice che il Lucento Blu, quello che stasera in parte è venuto a sostituire il Lucento Rosso ha vinto il campionato: il distacco sarà di 4 punti se vinceranno l'ultima gara in casa con il Mirafiori. Mentre il Mercadante di Mister Usai è secondo con gli stessi punti del Lucento Rosso per via degli scontri diretti. Ah già voi direte, e il Torino? Certo quelli hannp vinto il campionato ma sono fuori classifica.
Prima di raccontarvi la cronaca della partita vorrei spendere due parole per Giandomenico Bardascino. Il ragazzo ha giocato sapendo solo in extremis che veniva con noi e non sarebbe andato a disputare la gara decisiva del primo gruppo che fuori casa se la vedeva con la seconda della classe: il Barcanova. Ebbene è stato tra i migliori in campo. Non ha sbagliato un intervento, ha dato tranquillità a tutta la difesa, ha rilanciato il gioco con puntualità e precisione e a rincorso pure le mosche senza mai perdere un pallone. Bravo Giando, come lo chiamano papà e i compagni! Sembrava che avesse giocato sempre in questa squadra. Complimenti per l'umiltà e lo spirito che ha dimostrato per tutta la partita.
E ora la cronaca.
Per prima cosa c'è da dire che i ragazzi stanno tutti bene e già questa e una vittoria, ci sono tutti e questa è la seconda vittoria e la terza vittoria è che oggi Daniele Diforti è presente non solo per onor di firma ma probabilmente disputerà uno spezzone di gara dopo ben due mesi dall'infortunio.
E allora possiamo essere ottimisti.
Pronti e via.
Fase di studio ma ritmi sostenuti.
Gli altri sono forti e ben messi in campo. Ma sin dalle prime battute si vede che i ragazzi di Mister Usai hanno gamba e voglia.
Gentile prende le chiavi del centrocampo sia in gase di interdizione che di costruzione,  organizza la manovra e illumina il gioco; Sabry e Delsonno Manu ai suo fianchi sono sempre sul pezzo e Manu in particolare mostra di avere idee e sciorina un paio di giocate delle sue che non si chiudono per la bravura della difesa ospite; sulle fasce Zappavigna e Delsonno Edo non si fermano mai e gli avversari faticano a tenerli. Nel primo tempo è più Edo che gli avversari faticano a tenere e che ha un'occasione incredibile di testa servito da un assist delizioso di Piazza, che ha il compito di centravanti guastatore, ma chiude gli occhi al momento dell'impatto con il pallone e spreca una ghiotta occasione.
Zappavigna lo ritorveremo più avanti durante la gara sia nel bene (+) che nel male (-): la fascia di pertinenza è sua e la percorre a gran velocità e alla prima occasione non fallisce. Gentile intercetta un pallone sulla trequarti si libera e tira, il portiere è battuto ma il pallone si stampa sulla traversa, Zappavigna ci crede anticipa tutti e porta i suoi compagni in vantaggio. Esplode la gioia di tutti. Ancora qualche occasioni, sia su corner che su azione ma il risultato resta invariato e il primo tempo si chiude con i padroni di casa in vantaggio per 1 a 0.

Si riparte, con il giovanissimo arbitro che indugia per un bel po' negli spogliatoi: è alla sua seconda gara e che gara terza contro quarta!
Il cliché non cambia: le due squadre si contendono il centrocampo ma è sempre il nostro pacchetto ad avere la meglio grazie al vigore e al tempismo di Gentile, al lavoro sporco di Sabry sette polmoni e alle sguscianti serpentine di Delsonno Manu che sa anche contrastare.
In ogni caso il centrocampo ha buon gioco grazie alla vicinanza del quartetto difensivo che tiene corta la distanza con la linea di centrocampo e sostiene l'azione.
Casetta sembra rinato, dalla sua parte non solo non si passa ma i suo rilanci sono sempre puntuali. Ciubotaru aggiunge al suo solito impegno una intraprendenza nel gestire il pallone, ma sopratutto anticipa sempre il suo diretto avversario.
Gli attacchi producono calci d'angolo a ripetizione e su uno di questi Gentile va più  in alto di tutti, colpisce in sospensione, il pallone supera il portiere ma trova ancora una volta il legno della traversa. E sono due!
Poi succede l'imponderbile. Il Lucento conquista il pallone a centrocampo e parte in contropiede, i nostri rinculano e non aggrediscono il portatore di palla che trova smarcato un compagno in area di rigore creando superiorità numerica e quindi la possibilità  di servire un altro compagno che batte in porta e supera Zanotto non impeccabile nell'occasione. Zanotto si rifarà qualche minuto  dopo con una parata capolavoro deviando in corner un tiro velenoso da limite dell'area.
Primo tiro in porta degli avversari e gol: si rivedo le streghe delle ultime gare!
Questa volta però i ragazzi non si lasciano irretire e ripartono a spron battuto. Tiro in porta e salvataggio sulla linea con l'aiuto del braccio: calcio di rigore. Sul dischetto va il capocannoniere del torneo Simone Zappavigna ma il suo tiro è lento e centrale e il portiere para.
Ma quando la squadra c'è non si ferma difronte alle avversità di giornata: Ciubotaru si destreggia a centrocampo e serve un pallone delizioso a Zappavigna che mette il turbo, supera tutti gli avversari e mette in rete il gol del 2 a 1 facendosi perdonare l'errore dal dischetto. Tutti in campo con il Mister ad abbracciarsi. Siamo di nuovo avanti!
Ma questa volta per rimanerci. I ragazzi di mister Usai mantengono il controllo del gioco e continuano a premere. In questa fase conquistano una serie di calci di punizione con esiti alterni: alcuni non producono frutti o per la bravura del portiere o perché calciati fuori. Poi succede che in uno di questi Gentile calcia forte e preciso per Zappavigna che nel tentativo di intercettare la sfera inganna il portiere senza toccarla e la stessa finisce in rete: 3 a 1 e gara in cassaforte!
Ma quando mai: gli ospiti premono con veemenza e conquistano campo ed un paio di calci piazzati e un corner. Sugli sviluppi di quest'ultimo e conseguente mischia in area, tra una spinta e l'altra, l'arbitro concede il rigore anche agli ospiti, che trasformano portandosi sul 3 a 2. Non si finisce di soffrire.
Girandola di cambi intanto e dalla panchina ad uno ad uno da li in avanti entreranno tutti.
Prima Et Taleb per Piazza, che sposta Zappavigna nel ruolo di centravanti e lui ripaga la fiducia del mister con applicazione e poi trasformando il terzo rigore della gara e  portando i suoi sul 4 a 2 e chiudendo la gara, dopo che sull'ennesima accelerazione di Zappavigna la difesa non ha potuto fare altre che metterlo giù.
Poi è la volta di Salomone, che sostituisce Delsonno Edo che aveva dato tutto, e dimostra di essere un'ala vera in fase di attacco ma che sa difendere.
Quindi Callegaro che sostituisce Delsonno Manu anch'esso stanco.
E dopo il rigore di Et Taleb, che trasforma con freddezza e precisione portando il risultato nelle sue vesti definitive e quindi sul 4 a 2, è la volta di Achic che sostituisce Sabry e Diforti che sostituisce Gentile.
La gara è agli sgoccioli ma Diforti ha ancora il tempo di mostrare uno dei suoi pezzi pregiati lanciando con precisione un compagno in profondità.  Ancora un calcio di punizione degli ospiti e dopo tre minuti di recupero l'arbitro fischia la fine della gara. E così finisce questo splendido campionato. La squadra ben guidata ed allenata da Mister Usai ha messo in mostra diverse individualità, molta qualità nel gioco e buona tempra. È  stata sconfitta a causa di un periodo di appannamento di diversi ragazzi, ma ha sempre rialzato la testa e reagito con vigore alle avversità. Ed ora il divertimento continua cin alcuni tornei che serviranno a concludere la stagione. 
Io passo e chiudo e pubblico quest'ultimo pezzo per i genitori che oggi per motivi di lavoro o di famiglia non sono stati presenti a godersi lo spettacolo.
Forza ragazzi, forza Virtus Mercadante!
 
Nino Gentile

29 aprile 2018 Pulcini 2007 Vincitori Torneo Soccer Ball